Innovazione didattica e nuovi ambienti per l'apprendimento

500 ore - 20 CFU

Progettare e organizzare le situazioni di apprendimento con attenzione alla relazione tra strategie didattiche e contenuti disciplinari. Utilizzare strategie appropriate per personalizzare i percorsi di apprendimento e coinvolgere tutti gli studenti, saper sviluppare percorsi e ambienti educativi attenti alla personalizzazione e all'inclusione. Il paradigma del PSND (Piano Nazionale Scuola Digitale) recita: "portare laboratorio in classe e non la classe in laboratorio".

La formazione dei docenti deve essere spostata sull'innovazione del processo di apprendimento-insegnamento. L'unità formativa avrà come obiettivo l'uso di strumenti che permettano progettazione, organizzazione e condivisione di situazioni di apprendimento.

Si propone di:
• Rafforzare la cultura e le competenze digitali dei docenti
• Un utilizzo ottimale dell'aula 3.0
• Migliorare l'efficacia dell'azione didattica
• Promuovere la didattica laboratoriale
• Favorire il processo di insegnamento/apprendimento al di fuori degli spazi e dei tempi tradizionali
• Promuovere l'utilizzo dei contenuti digitali e dell'e-learning
Informazioni
A chi è rivolto
  • Laureati
  • Docenti
  • Dirigenti scolastici